Chetone di lampone: a cosa serve e quale acquistare

Usati da tempo nell’industria alimentare e in quella cosmetica come aromatizzante, i chetoni di lampone si stanno rapidamente affermando anche nel comparto degli integratori grazie soprattutto al loro effetto dimagrante.

Chetone di lampone: a cosa serve e quale acquistare
Image by Glen Carrie

Introduzione

I chetoni di lampone, conosciuti in inglese con il nome di raspberry ketones, sono dei composti fenolici naturali presenti principalmente nei lamponi rossi europei (Rubus idaeus) ma contenuti anche, sebbene in quantità minore, in altri frutti come i mirtilli, le more, le pesche, i kiwi, l’uva e le mele oltre che nel rabarbaro e nella corteccia di pini, aceri e tassi.

Dal punto di vista chimico, quindi, il chetone di lampone (raspberry ketone) è un composto fenolico dall’aroma intenso, floreale e dolce, “responsabile” del profumo fruttato dei frutti freschi dai quali viene estratto.

Utilizzati già da molti anni come aromatizzanti per un’ampia gamma di alimenti così come per prodotti cosmetici e profumi, i chetoni di lampone sono, però, degli aromi naturali molto costosi e pregiati, visto che per estrarne pochi milligrammi è necessario oltre un chilo di lamponi freschi.

Se per diversi anni i chetoni di lampone sono stati utilizzati esclusivamente nell’industria alimentare e in quella cosmetica, negli ultimi tempi stanno riscuotendo un successo crescente anche nel mercato dei superfood e degli integratori, specialmente in virtù delle loro proprietà di supporto alla perdita di peso.

In paesi come la Gran Bretagna, infatti, il chetone di lampone è già considerato come il re degli integratori alimentari dimagranti e di recente la loro fama sta crescendo anche in Italia, specialmente in seguito a diverse ricerche scientifiche che paiono accertarne i benefici dimagranti.

Chetone di lampone: a cosa serve e proprieta'

 
 

Usato inizialmente solo come fragranza, al fine di rendere gli aromi di alimenti e cosmetici più gradevoli, il chetone di lampone ha conquistato negli ultimi anni un crescente interesse anche come nutraceutico, ovvero come sostanza dotata di una serie di benefici per la salute e il benessere del corpo.

Come accennato, una delle proprietà più note del raspberry ketone è la sua azione dimagrante, o meglio la sua capacità di offrire un supporto alla perdita di peso.

Negli ultimi anni, infatti, sono stati realizzati una serie di studi scientifici (al momento effettuati in vitro e sugli animali) che sembrano aver accertato la proprietà dimagrante di questo composto, capace, quindi, di essere di aiuto nell’ambito di una dieta dimagrante.

In base alle ricerche condotte, sembra che il chetone di lampone aiuti nella perdita di peso corporeo in diverse maniere, vale a dire stimolando l’adiponectina, una proteina capace di potenziare l’ossidazione dei grassi, di inibire l’accumulo di lipidi e di carboidrati e di regolare sia i livelli di glucosio che della pressione sanguina, sollecitando, al contempo, la lipolisi.

In pratica, maggiori livelli di adiponectina permettono di controllare i grassi corporei, contribuendo allo stesso tempo a ridurre il rischio di patologie come il diabete di tipo 2 e malattie del fegato.

L’assunzione di chetoni di lampone, dunque, pare accelerare il metabolismo dei grassi, velocizzandone la combustione così da limitare la formazione di tessuto adiposo, e sembra svolgere una funzione anche nella diminuzione dell’appetito.

Se le proprietà dimagranti del chetone di lampone sono tra le più note, questa sostanza pare, però, possedere altri importanti benefici per la salute.

Tra gli altri effetti positivi attribuiti al chetone di lampone ci sono, infatti, la sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, di proteggere il corpo dall’azione nociva dei radicali liberi (e questo perché i chetoni di lampone sono dei potenti antiossidanti), di alleviare le infiammazioni, soprattutto muscolari e reumatiche, e di supportare nella sostituzione degli acidi grassi essenziali, tra i quali gli omega-3, fondamentali non solo per la crescita ma anche per mantenere in salute il cervello.

Tra le altre azioni positive del chetone di lampone, vanno poi citate la sua attività antidiabetica, antimicotica, cardiprotettiva e gastroprotettiva senza dimenticare, infine, gli effetti benefici riscontrabili sia per quanto riguarda la salute dei capelli (poiché ne stimolano la crescita) sia per quanto concerne il benessere della pelle (poiché la protegge dall’azione dei radicali liberi e risulta utile anche in presenza di macchie cutanee).

Chetone di lampone: controindicazioni ed effetti collaterali

 

Il chetone di lampone è un prodotto naturale che, in ambito alimentare, è da tempo considerato sicuro.

Per quanto concerne, invece, il suo uso come integratore gli studi attualmente disponibili non sono sufficienti a stabilire la connessione causa/effetto legata all’assunzione di prodotti contenenti chetoni di lampone.

Sebbene possano essere considerati non pericolosi per la salute dell’uomo, anche per i chetoni di lampone ci sono delle controindicazioni e dei rischi da conoscere in specifici casi.

In particolare, l’assunzione eccessiva, ovvero maggiore rispetto alla dose consigliata, di integratori a base di chetoni di lampone potrebbe causare degli effetti collaterali come accelerazione del battito cardiaco, nervosismo e insonnia.

Tale prodotto, inoltre, è controindicato per le donne in gravidanza o allattamento così come per le persone allergiche ai lamponi e che soffrono di intolleranza verso le sostanze termogeniche (piperina, caffeina e così via) o di ipertensione arteriosa.

Oltre che in questi casi, l’utilizzo di integratori di chetone di lampone è sconsigliato in concomitanza con altri trattamenti farmacologici e in presenza di diabete, visto che la sostanza potrebbe influenzare i livelli di zuccheri nel sangue.

Come assumere i chetoni di lampone

 
come assumuere i chetoni di lampone

Gli integratori di chetoni di lampone sono disponibili principalmente in capsule, da assumere due volte al giorno, preferibilmente al mattino e accompagnati da abbondante acqua.

Per quanto concerne le dosi giornaliere, in linea di massima il dosaggio consigliato per un adulto varia da 100 a 200 mg, dose che, come accennato, è bene non superare se non si vuole correre il rischio di sperimentare degli effetti collaterali quali, ad esempio, nervosismo, tachicardia e insonnia.

Per un dosaggio corretto, è bene sempre riferirsi alla posologia riportata sul prodotto e questo perché le dosi potrebbero variare in base alle concentrazioni di chetone di lampone presenti negli integratori.

L’assunzione degli integratori a base di chetoni di lampone deve essere regolare e accompagnata sempre da uno stile di vita sano, vale a dire da un’alimentazione equilibrata e da una regolare attività fisica.

La durata del trattamento con integratori contenenti raspberry ketone dipende, invece, dai propri obiettivi di peso; altra avvertenza importante, prima di utilizzare questo tipo di prodotto, è quella di chiedere consulto al proprio medico di fiducia, specialmente in presenza di particolari problematiche o se si sta seguendo una cura farmacologica.

Chetone di lampone: dove acquistarlo e qual'e' il migliore

 

Gli integratori di chetoni di lampone sono disponibili in farmacia e presso i negozi specializzati nella vendita di prodotti naturali, ma possono essere comprati anche online, preferendo, però, sempre store affidabili e sicuri.

Per quanto concerne il prezzo, come accennato, il chetone di lampone è una sostanza abbastanza pregiata, di conseguenza anche il costo degli integratori può essere leggermente più alto del solito.

Tra i migliori prodotti attualmente disponibili in commercio, si segnala Raspberry Ketone Pure di WeightWorld, un integratore naturale a base di chetoni di lampone puri contraddistinto da una concentrazione di ben 1200 mg e ideale non soltanto per controllare la fame ma anche per combattere il grasso in eccesso.

Questo integratore contiene 100% estratto puro di chetoni di lampone ed è un eccellente alleato nella lotta ai chili di troppo, visto che contribuisce efficacemente alla riduzione dei grassi nel corpo.

Ideale anche per vegani e per vegetariani, la formulazione dell’integratore Raspberry Ketone Pure di WeightWorld è approvata al 100% dalla EU; l’integratore WeightWorld è inoltre prodotto e testato nel Regno Unito secondo gli standard GMP ed è privo di glutine, lattosio e OGM.

Oggi confezione contiene 180 capsule (pari a 6 mesi di trattamento), l’assunzione è molto semplice, visto che le capsule sono estremamente facile da deglutire, mentre il prezzo è davvero competitivo; una confezione è venduta al costo di 19.99 Euro, se se ne acquistano due si ottiene uno sconto del 10% mentre se se ne comprano tre lo sconto è pari al 20%.

Chetone di Lampone FAQ