Cerca
  • Sara Borghi

I MIGLIORI SUPERFOOD PER SENTIRSI BELLI E VITALI

Aggiornamento: 11 nov


INDICE

Introduzione


Quando si tratta della nostra pelle, la frase "la bellezza inizia dall'interno" non potrebbe essere più accurata.


Sebbene sia noto da decenni che ciò che mangiamo influisce sull'aspetto della nostra pelle, la ricerca che ha scoperto i benefici anti-invecchiamento dei superfood sta alimentando un'esplosione di interesse per questi potenti rimedi naturali.


I superalimenti sono nutrizionalmente densi e ricchi di vitamine, nutrienti e sostanze fitochimiche che forniscono alla nostra pelle un ampio spettro di antiossidanti vitali.


Mangiare una dieta ricca di grassi sani, vitamina C, aminoacidi, antiossidanti e collagene può fare la differenza tra una carnagione splendida e luminosa e una spenta, gonfia e rugosa.


Ecco quindi la nostra top 10 dei superalimenti per la bellezza e la vitalità.


Avocado


L'avocado è perfetto per la pelle perché è ricco di acidi grassi poli e monoinsaturi che aiutano a rigenerare le cellule danneggiate, mantenendo la pelle soda e luminosa.


Inoltre, sono particolarmente indicati per ridurre borse, arrossamenti e irritazioni.


In particolare, l'elevato contenuto di omega 9 contiene carotenoidi che combattono i danni dei radicali liberi per proteggere l'elasticità della pelle.


Sono inoltre ricche di vitamina E che aiuta a mantenere idratata la parte superiore (strato epidurale) della pelle.


Come se non bastasse, l'avocado contiene anche glutatione, un super antiossidante eccezionalmente potente nel favorire l'eliminazione delle tossine dall'organismo.


Un motivo in più per amare il toast con avocado e il guacamole fresco!


Curcuma

curcuma

La curcuma è utilizzata da secoli nell'Ayurveda per le sue potenti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.


In particolare, l'eccesso di infiammazione nel corpo può portare a una pelle rugosa, gonfia e dall'aspetto pallido.


È possibile ridurre la manopola dell'infiammazione e calmare il corpo dall'interno incorporando la curcuma secca o fresca nella propria dieta.


Perché non provare a sostituire il vostro caffè infiammatorio con un delizioso latte alla curcuma?


Semi di chia


Ricchi di acido grasso omega-3 ALA e acido linoleico omega-6, i semi di chia sono fantastici per ripristinare la naturale barriera di idratazione della pelle.


Questi piccoli semi potenti sono anche ricchi di vitamine, minerali, proteine, fibre e calcio.


Tra gli altri benefici, contribuiscono a ridurre il rischio di osteoporosi, a proteggere la salute del cuore e dei vasi sanguigni e a migliorare l'eliminazione.


Se siete golosi, provate a preparare un budino ai semi di chia o ad aggiungerlo alle vostre palline proteiche per un piacere senza sensi di colpa.


Mirtilli


Naturalmente povero di zuccheri, questo piccolo superfruit è un'incredibile fonte di antiossidanti noti come polifenoli, che calmano visibilmente la pelle e combattono i danni alle cellule della pelle e al collagene causati dai radicali liberi.


Ciò significa che il consumo di mirtilli può aiutare a prevenire le rughe, la pelle disidratata e l'invecchiamento precoce.


Chi soffre di acne spesso vede un miglioramento perché sono ricchi di vitamina A, che aiuta a bilanciare i livelli di olio.


Provate ad aggiungere un misurino di mirtilli biologici al vostro frullato proteico quotidiano per godere di tutti i loro benefici.


Kiwi

kiwi

Con l'aumento dell'uso di dispositivi intelligenti e computer, i danni alla pelle causati dalle emissioni di luce blu sono una preoccupazione crescente.


Aggiungere più kiwi alla propria dieta è un'ottima soluzione perché contiene luteina, un antiossidante che aiuta a proteggere la pelle dai danni della luce blu.


Un kiwi ha anche il doppio degli antiossidanti di un'arancia, il che lo rende rapido ed efficace nel combattere il principale responsabile dell'invecchiamento, i radicali liberi.


Sono ricchi di vitamina E, che aiuta a rigenerare le nuove cellule della pelle, e di vitamina C, K, folati e potassio, che li rendono un ottimo spuntino salutare.


Broccoli


I broccoli sono un supereroe nutrizionale perché sono ricchi di vitamine, minerali, fibre e antiossidanti.


Contengono selenio, ferro, potassio, calcio e magnesio, oltre alle vitamine A, C, E e K.


Inoltre, contiene una grande quantità di vitamine del gruppo B e di acido folico, ottimo per la pelle e le unghie.


Provate ad arrostirli su una teglia da forno cospargendoli con un po' di sale marino e aglio in polvere e avrete un ottimo sostituito dei pop corn. Un solo gambo contiene 4,2 grammi di proteine.


Limone

limoni

Il limone è un frutto miracoloso per la pelle e per il corpo.


Il suo alto contenuto di vitamina C combatte i radicali liberi e aiuta a produrre collagene ed elastina, donando una pelle più soda e giovane grazie al legame delle cellule cutanee.


E non lasciatevi ingannare dal suo sapore acido.


I limoni sono il massimo quando si tratta di alcalinizzare il corpo.


Quando i livelli di pH del nostro corpo non sono equilibrati, la pelle diventa secca e sensibile.


Ecco perché mantenere il corpo in equilibrio non è solo importante per la salute generale, ma è anche una componente fondamentale per mantenere una pelle giovane e luminosa.


Due ottimi modi per rendere il limone un rituale quotidiano sono aggiungerlo all'acqua o alla tisana.


The verde


Il tè verde, potente antiossidante, è considerato uno degli ingredienti più efficaci per combattere i segni dell'invecchiamento.


Questo perché è ricco di catechine, un tipo di polifenolo che aiuta a neutralizzare i radicali liberi.


È anche un ottimo antinfiammatorio, che lo rende un'utile soluzione per la pelle di chi lotta con arrossamenti e irritazioni dovuti a rosacea o acne.


Il tè verde è anche noto per essere un sostituto del caffè, perché non è acido.


Provate a sostituire il vostro caffè quotidiano con il tè verde o il matcha latte.


Burro di mandorle

Il burro di mandorle è ricco di vitamina E, selenio e grassi monoinsaturi e polinsaturi benefici, che lo rendono un'aggiunta perfetta per una pelle sana e luminosa.


Rispetto al burro di arachidi, il burro di mandorle contiene meno grassi saturi e circa il doppio di magnesio e ferro.


Il burro di arachidi è anche ad alto contenuto di aflatossina, un agente cancerogeno derivante dalle muffe che si trovano comunemente nelle arachidi e che sono collegate al cancro al fegato.


Se si mettono insieme tutti questi elementi, si capisce perché il passaggio al burro di mandorle è un prodotto da tenere sempre nella vostra dispensa domestica.


Prodotto consigliato


Ti consiglio di provare la deliziosa crema di mandorle tostate di Damiano 100% bio (vasetto da 180 g):


  • Contiene solo mandorle tostate coltivate con metodi biologici.

  • Senza glutine e senza latte, Vegan Friendly.

  • Senza olio di palma, senza conservanti e senza emulsionanti.

  • Lavorazione lenta, senza danneggiare gli olii preziosi dei frutti, fino ad ottenere una consistenza cremosa e naturale.

  • Ottima sul pane e negli impasti più classici, come quello del ciambellone.





Fungo Reishi

I funghi sono superalimenti incredibilmente potenti, utilizzati nella medicina orientale da migliaia di anni per il loro valore terapeutico, i beta-glucani (polisaccaridi naturali) e le proprietà antiossidanti.


Il fungo reishi è noto come "fungo dell'immortalità" perché contiene potenti beta-glucani naturali, una fibra alimentare solubile che supporta il sistema immunitario.


È ampiamente considerato un "adattogeno superiore", perché lavora intuitivamente con il nostro corpo per aiutare a gestire i fattori di stress fisico, mentale ed emotivo.


Il Reishi contiene anche un composto chiamato triterpene, che ha dimostrato di aiutare a proteggere il fegato, regolare il sistema immunitario, essere antinfiammatorio e antitumorale.


Un modo semplice per assumere la dose giornaliera di reishi è acquistarlo in polvere e aggiungerlo al frullato proteico o al .


Oppure, vi consiglio le capsule di Reishi di Vit4ever:


  • 180 capsule vegane con 1300 mg di estratto di funghi reishi per dose giornaliera (2 capsule)

  • 100% vegane e senza additivi indesiderati

  • Senza lattosio e glutine

  • Senza coloranti e aromi

  • Utilizzano un estratto standardizzato con il 40% di polisaccaridi bioattivi. Una porzione giornaliera di 2 capsule contiene ben 520 mg di polisaccaridi.

  • L'assunzione raccomandata è di due capsule al giorno, il che significa che una confezione è sufficiente per 90 giorni.

  • Prendere 2 capsule al giorno con circa 200 ml di liquido un'ora prima di un pasto.






Iniziare in piccolo e restare coerenti


Quando si tratta di creare abitudini sane, è facile voler fare tutto in una volta o cercare una soluzione rapida.


Il mio consiglio, invece, è di concentrarvi su piccoli passi intenzionali e sulla costanza per ottenere un successo a lungo termine.


Incorporare più superalimenti nella vostra vita quotidiana è un ottimo punto di partenza, perché quando vi sentite e avete un aspetto migliore, avete più energia per fare meglio.


Il punto è che la luminosità che tutti desideriamo è un lavoro interiore.


Il cibo con cui scegliamo di nutrirci, i nostri pensieri e sentimenti e le cure amorevoli che ci dedichiamo hanno un impatto enorme sul nostro aspetto, sulle nostre sensazioni e sul nostro comportamento.


La progettazione di uno stile di vita olistico è l'arte di considerare tutti gli aspetti della propria vita e di trovare un approccio che si adatti alle vostre esigenze individuali.


Se desiderate una consulenza nutrizionale mirata, contattatateci!


Saremo molto felici di aiutarvi nel vostro percorso verso una vita più sana e felice.

 

SARA BORGHI


Sara si occupa di comunicazione e marketing digitale dal 2010.


Nel 2020 ha completato il corso “Mental Fitness & Wellbeing“ tenuto da Phil Dobson, fondatore di Brain Workshops e autore dell'acclamato bestseller internazionale “The Brain Book: How to Think and Work Smarter”.


È una grande appassionata di montagna, sport e crescita personale.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti