Cerca
  • Sara Borghi

Cibi Contro Alitosi: 10 Superfood per combattere l'alito pesante


Indice

 

Introduzione


Che si tratti di un primo appuntamento o di un importante colloquio di lavoro, l'alito cattivo - o "alitosi", se volete essere eleganti - può fare una pessima impressione.


Fortunatamente, ci sono molti modi per utilizzare la dieta per rendere il vostro sorriso brillante più profumato.


Una buona igiene dentale è il modo migliore per prevenire l'alito cattivo, ma anche il cibo che si mangia può avere un impatto importante.


Sappiamo tutti che la cipolla o l'aglio non sono ammessi se si vuole combattere l'alitosi, ma le cause dell'alito cattivo vanno oltre i cibi puzzolenti.


I batteri della bocca, più che gli odori del cibo stesso, producono i composti solforati responsabili dell'alito cattivo quando decompongono le particelle di cibo rimaste e le cellule morte.


Alcuni superalimenti posso venire in aiuti di chi soffre di alito cattivo.


Vediamo quali. :)


1. Yogurt


Lo yogurt è un ottimo superfood da includere nella dieta perché combatte l'alito cattivo in diversi modi.


Lo yogurt e altri prodotti caseari sono estremamente ricchi di vitamina D, che rallenta lo sviluppo dei germi nell'organismo.


Anche il nostro stomaco sarà soddisfatto se mangiamo yogurt probiotico con batteri buoni.


2. Basilico

foglie di basilico anti alitosi

La ricerca ha rivelato che le molecole naturali del basilico, chiamate polifenoli, sono efficaci per trattare l'alito pesante.


3. The verde


Anche se il tè non è propriamente un alimento, le sue proprietà antiodore non possono essere ignorate.


Sia il tè nero che quello verde contengono antiossidanti antibatterici.


I polifenoli presenti nel tè riducono i composti solforati che causano l'alito pesante.


4. Agrumi


La vitamina C è ampiamente riconosciuta per le sue proprietà curative, e la nostra bocca non fa eccezione.


Agrumi, meloni e altri alimenti ricchi di vitamina C aiutano a prevenire la gengivite, che può causare l'alitosi, e altri problemi di salute dentale.


5. Zenzero


Una sostanza presente nello zenzero, chiamata 6-gingerolo, attiva un enzima salivare che aiuta a scomporre i composti solforati nella bocca.


Considerate la possibilità di mescolare acqua calda, succo di limone appena spremuto e zenzero schiacciato per ottenere un rapido collutorio a casa.


Potete utilizzare sia lo zenzero fresco che quello trattato.


Tuttavia, noi ti consigliamo lo zenzero fresco: un pezzetto di mezzo centimetro è più che sufficiente da masticare.


6. Prezzemolo


Uno dei rimedi più noti per l'alito pesante è il prezzemolo.


Sono gli oli in esso contenuti a funzionare.


Allo stesso modo, la cannella e la menta possono essere utilizzate per curare l'alito sgradevole.


Altre erbe e spezie efficaci per lo stesso scopo sono il cardamomo, il dragoncello, l'eucalipto, il rosmarino e il coriandolo.


7. Ciliegie


Come altri frutti, le ciliegie prevengono i cattivi odori che portano all'alito cattivo, ma hanno anche un ulteriore vantaggio.


Le sostanze chimiche delle ciliegie eliminano il metilmercaptano.


Le ciliegie eliminano il sapore di cavolo marcio che il metilmercaptano provoca nella lingua, lasciandola fresca.


Inoltre, contengono molte fibre e vitamina C.


8. Cioccolato fondente


Grazie al suo basso contenuto di zuccheri, il consumo di cioccolato fondente riduce i germi orali e previene l'accumulo di placca.


È stato dimostrato che il composto CBH, una polvere cristallina bianca la cui composizione chimica è simile alla caffeina, rafforza lo smalto e previene la carie.


Il cacao contiene naturalmente CBH, ma quando viene lavorato per produrre il cioccolato, la sua concentrazione diminuisce.


9. Acqua

bicchiere d'acqua

Semplice, ma fondamentale.


Mantenendosi ben idratati, si sciacquano naturalmente le particelle di cibo e le cellule morte, rendendo la bocca un terreno meno ospitale per i batteri che causano l'alitosi.


10. Clorofilla


Non è tecnicamente un alimento, ma potete trovare questo pigmento nelle verdure a foglia verde (comprese alcune di quelle di questo elenco) o sotto forma di integratore nel vostro negozio di alimenti naturali.


La clorofilla non elimina del tutto l'alito cattivo, ma aiuta a mascherarlo.


Per ultimo, ma non meno importante, lavare i denti e passare il filo interdentale due volte al giorno mantiene i denti sani.


In realtà, qualsiasi dentista vi dirà che due volte è solo la frequenza minima. :)


Per eliminare le cause dell'alito cattivo per tutto il giorno, passate lo spazzolino e il filo interdentale anche dopo gli spuntini.


Tenete con voi uno spazzolino monouso preconfezionato ed il filo interdentale ovunque andiate.


Se necessitate di una consulenza o di indicazioni in merito alla vostra dieta, contattateci!


io e Francesco saremo felici di aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi di benessere.

 

SARA BORGHI


Sara si occupa di comunicazione e marketing digitale dal 2010.


Nel 2020 ha completato il corso “Mental Fitness & Wellbeing“ tenuto da Phil Dobson, fondatore di Brain Workshops e autore dell'acclamato bestseller internazionale “The Brain Book: How to Think and Work Smarter”.


È una grande appassionata di montagna, sport e crescita personale.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti