Cerca
  • Sara Borghi

💪 10 ALIMENTI PER COMBATTERE OSTEOPOROSI E OSTEOARTRITE

Aggiornamento: 24 lug


10 Alimenti per Combattere Osteoporosi

ASCOLTA L'ARTICOLO







INDICE

 

Oggi vi presentiamo una lista di alimenti che possono aiutarvi a combattere l'osteoartrite e l'osteoporosi.


Molti persone sono state attive per tutta la loro vita e quando entrano negli anni più maturi non vogliono essere legati da malattie e disabilità.


Una malattia geriatrica molto comune è l'osteoporosi, che può portare ad avere ossa fragili e che si rompono facilmente, unita all'osteoartrite, che causa infiammazioni e dolori debilitanti alle articolazioni.


Ora, immaginate un superalimento - non un farmaco - abbastanza potente da aiutarvi a combattere l'osteoartrite diminuendo l'infiammazione, migliorando la flessibilità delle articolazioni e aiutandovi ad alleviare il dolore.


I superfood, per definizione, sono alimenti densi di sostanze nutritive, e quelli che abbiamo selezionato oggi per voi aiuteranno la vostra lotta contro l'osteoartrite e vi aiuteranno a ridurre le prescrizioni di medicinali.


Ecco dunque una lista di dieci alimenti in grado di rafforzare le vostra ossa contro l'osteoporosi e l'osteoartrite.


Mirtilli


Gli antiossidanti contenuti nei frutti di bosco proteggono il corpo dall'infiammazione e dai radicali liberi, molecole che possono danneggiare le cellule e gli organi.


Il ricercatore dell'USDA Ronald Prior, PhD, ha dimostrato che una porzione da una tazza di mirtilli selvatici ha più capacità antiossidante di una porzione di mirtilli, fragole, prugne o lamponi.


Banane

Banane

Questo super alimento aiuta a sconfiggere la stitichezza ed è anche ricco di magnesio e potassio che aumentano la densità ossea.


Il magnesio è anche noto per alleviare i sintomi dell'artrite. Inoltre, ci sono letteralmente mille modi per includere le banane nella dieta.


Sbucciate, bollite, grigliate, frullate...e la lista potrebbe continuare.


Pesce Grasso


Gli acidi grassi omega-3 che si trovano in pesci quali il salmone riducono significativamente il dolore articolare e accorciano la durata della rigidità mattutina.

L'American Journal of Clinical Nutrition riporta studi che affermano che l'aumento dei livelli di acidi grassi omega-3 ha anche permesso alle persone che assumono farmaci antinfiammatori non steroidei di ridurre il loro dosaggio o interrompere l'uso.


Le persone con osteoartrite dovrebbero puntare a mangiare almeno una porzione di pesce grasso a settimana.


Coloro che preferiscono non mangiare pesce possono invece prendere integratori che contengono omega-3, come:

  • olio di pesce

  • olio di krill

Altre fonti di omega-3 sono i semi di chia, l'olio di semi di lino e le noci.


The Verde

The verde

Tutti sappiamo che il tè verde aiuta nella perdita di peso, ma conoscete anche le proprietà antinfiammatorie di questo infuso?


Gli studi dimostrano che i principi attivi del tè verde inibiscono le sostanze chimiche e gli enzimi che portano al danno e alla rottura della cartilagine.


Succo d'arancia


Oltre ad aiutarvi a combattere il comune raffreddore o ad allontanare l'influenza, la vitamina C è importante nello sviluppo della cartilagine.


Nel 2010, l'Arthritis Research Institute of America, Inc. ha pubblicato un importante articolo sul Journal of Public Health Nutrition che suggeriva che l'integrazione di vitamina C può effettivamente essere utile per prevenire nuovi casi di osteoartrite.


Tofu

Tofu

I vegani abbracciano il tofu come sostituto della carne e del formaggio, ma questa fonte di proteine della soia è anche in grado di ridurre il dolore e il gonfiore alle articolazioni del ginocchio non attribuito a lesioni o all'artrite reumatoide.


Burro di arachidi

Burro d'arachidi

A meno che non siate allergici o ne aborriate il sapore, il burro di arachidi dovrebbe essere il vostro cibo di riferimento per diversi benefici nutritivi.


La vitamina B3, che si trova nel burro di arachidi, è un integratore che può aiutare le persone con l'osteoartrite. Il consumo regolare è stato trovato per migliorare la flessibilità e ridurre l'infiammazione.


Pane e cereali integrali


Uno studio condotto dall’Anne Arundel Medical Center negli USA ha scoperto che le persone con artrite reumatoide (e per estensione osteoartrite) avevano meno disabilità, rigidità mattutina e dolore se assumevano alte dosi di acido pantotenico (lievito di birra) al giorno.


Aragosta


L'aragosta è un'eccellente fonte di vitamina E che aiuta a combattere i danni dell'artrite.


Uno studio della University of North Carolina at Chapel Hill School of Medicine ha dimostrato che la vitamina E (conosciuta anche come alfa-tocoferolo) e altri antiossidanti naturali nella dieta sembrano proteggere dall'osteoartrite alle ginocchia.


Ananas

Ananas

Per anni, gli allenatori professionisti hanno raccomandato l'ananas agli atleti per aiutare a guarire le lesioni sportive. Questo perché l’ananas (gambo, ma anche nel succo e nella polpa) contiene la bromelina, ovvero un enzima di tipo proteolitico, cioè capace di degradare proteine in aminoacidi.


Speriamo che questa lista vi aiuti a mettervi sulla strada del sollievo. :)

 

Vuoi conoscere tutti i superfood che ti possono aiutare a vivere una vita più sana, vitale e piena di energia?



 

SARA BORGHI


Sara si occupa di comunicazione e marketing digitale dal 2010.

Nel 2020 ha completato il corso “Mental Fitness & Wellbeing“ tenuto da Phil Dobson, fondatore di Brain Workshops e autore dell'acclamato bestseller internazionale “The Brain Book: How to Think and Work Smarter”.


È una grande appassionata di montagna, sport e crescita personale.

 

"I nostri articoli sono sottoposti a revisione e controllo medico da parte di specialisti certificati per garantire che tutte le affermazioni su condizioni mediche, sintomi, trattamenti e diete siano accurate e riflettano le linee guida attuali e le ultime ricerche scientifiche."

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti